Sent. n. 71 7/4/2010 (ud. 20/11/2009) Comm. trib. prov. Bari, Sez. I

Sent. n. 71 del 7 aprile 2010 (ud. 20 novembre 2009) della Comm. trib. prov. di Bari, Sez. I

Massima:

Compete all’Amministrazione finanziaria dimostrare elementi, fatti e circostanze che rendono non giustificato ed anomalo lo scostamento fra i ricavi dichiarati e quelli desumibili dallo studio di settore. Il contribuente ha sempre facoltà di offrire argomenti a confutazione in sede giurisdizionale anche laddove non abbia partecipato al contradditorio precontenzioso.

Img Credit mr_t_in_dc